Parte 2: la qualità del movimento di allenamento funzionale viene prima di tutto

Qualità più che quantità

"Se una sequenza di movimento viene eseguita con una cattiva tecnica formale, questo movimento scorretto viene salvato con il sistema motorio. L'esercizio da solo non porta alla perfezione; è solo un esercizio perfetto che ci rende l'atleta perfetto. "(Cook, 2011, S.22).
Questa citazione rende, a mio parere, molto chiara una seconda caratteristica fondamentale del Functional Training: la qualità del movimento. Quando dico (nell'introduzione) quello Functional Training non è necessariamente qualcosa di nuovo, prima di tutto parlo dei singoli esercizi. Il che è davvero nuovo è il fatto che le persone try più difficile da spiegare la cornice in cui avviene il movimento appropriato. Maggiori informazioni su questo argomento sono disponibili nel capitolo 8 del mio e-book "Beweglichkeit".allenamento funzionale per la mobilità di stretching di qualitàGray Cook ha sviluppato il Functional Movement Screen (FMS), una batteria di test composta da sette pattern di movimento che valuta l'esecuzione qualitativa dei pattern di movimento fondamentali in modo molto semplice e diretto:
  • Punti 0 = dolore (consultare un terapeuta)
  • Punto 1 = qualità insufficiente (dovrebbe essere corretto con esercizi appropriati)
  • Punti 2 = sufficienti (più o meno lo standard minimo)
  • Punti 3 = qualità ottimale (piacevole da avere)
„Non considero i suddetti sette schemi di movimento componenti nel fondamento dei movimenti funzionali nello sport. Li vedo piuttosto come il materiale modellabile di cui è fatto ogni singolo componente. Questi movimenti collegano tutti gli sport perché sono i requisiti di base per ogni movimento umano. L'errore più grande che si può vedere nella medicina sportiva moderna e nell'allenamento fitness è una concentrazione troppo precoce sui movimenti specifici dello sport. Le mie serie di test sono tutt'altro che una legge scolpita nella pietra. È solo un metodo semplice e veloce per mostrare l'aspetto più basilare delle prestazioni umane che è la capacità di mobilità libera “(Cook, 2011, S.58).
Inoltre, e per me l'aspetto più importante di FMS, questo test espone asimmetrie sinistra-destra che possono essere eliminate in seguito.
"Il Functional Training è una forma di allenamento che stabilisce il movimento symmetry tra la metà sinistra e destra del corpo e può migliorare l'equilibrio tra mobilità e stabilità all'interno del corpo "(Cook, 2011, S.72).
Con questo test disponiamo di uno strumento che ci consente di determinare se il paziente ha deficit di movimento che possono ostacolarlo nell'esecuzione di schemi di movimento ottimali ed è quindi esposto a un aumentato rischio di infortunio. Naturalmente puoi discutere se le linee guida fornite da FMS per la qualità del movimento è coerente per la nostra specie. Tuttavia, posso dire che in relazione allo sport di salute non ho notato alcuna discrepanza ed è per questo che li applico. Un numero sempre crescente di allenatori e terapisti sembra sentirsi allo stesso modo perché incorporano questo test nei loro programmi.È possibile trovare gli altri post di questa serie qui:Parte 1: schemi di movimento dell'allenamentoParte 3: una catena è forte quanto il suo anello più debole
0 risposte

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© aerobis fitness GmbH.