Allenamento funzionale - Modelli di movimento - Tom Schwendener

Parte 1: l'allenamento funzionale allena i modelli di movimento

Nel mio ultimo articolo, alla fine ho consigliato il Functional Training e l'ho descritto nelle seguenti parole: "Basta muovere in schemi di movimento ottimali. Fare squat, affondi, salti, pull up, il circuito di movimento SFT, ecc, o, per dirla in due parole: Functional Training ". Questa frase spiega già cos'è il Functional Training? Certamente no e, quindi, mi piacerebbe descrivere cosa Functional Training significa per me in questo articolo.Allenamento funzionale trainiert vor allem BewegungsmusterNegli ultimi anni la formazione funzionale è diventata enormemente popolare, anche se non è nulla di completamente nuovo. I critici lo chiamano una tendenza, i simpatizzanti (come me) lo chiamano una filosofia di allenamento, ma tutti probabilmente hanno una diversa comprensione della stessa terminologia. La risurrezione più recente di Functional Training può essere accreditata a persone come Gray Cook, Mike Boyle o Mark Verstegen e ce ne sono molti altri che hanno contribuito alla crescente popolarità di questo "movimento". Per me personalmente i due libri di Gray Cook ('The Perfect Athlete' & 'Movement') hanno avuto l'effetto più ispiratore e, quindi, citerò per lo più da questi libri quando try definire un allenamento funzionale Tratterò tre caratteristiche elementali che compongono il Functional Training nella mia comprensione:
  1. Nell'allenamento funzionale, si addestrano i modelli di movimento, seguendo il motto: la forma segue la funzione.
  2. Nel Functional Training, la qualità del movimento viene prima: la qualità prima della quantità.
  3. L'allenamento funzionale identifica i punti deboli del tirocinante e li pone al centro della programmazione: una catena è forte quanto il suo anello più debole.
Ora andiamo un po 'più a fondo con questi tre argomenti.

I modelli di movimento sono elementali - la forma segue la funzione

"L'attenzione al movimento, non ai muscoli, scorre come un filo in questo libro." (Cook, 2011, p.14)
Questa frase, a mio avviso, descrive molto bene ciò che costituisce il centro non solo del libro ma del Functional Training in generale, che è un modello di movimento appropriato per la specie. Gray Cook approfondisce ulteriormente questo nelle citazioni seguenti:
"L'obiettivo dell'allenamento non è quello di modificare l'aspetto del corpo ma di migliorarne i movimenti. Pertanto, l'allenamento dovrebbe concentrarsi maggiormente sui modelli di movimento rispetto ai singoli muscoli. Perché i muscoli si sviluppano in modo naturale quando vengono allenati diversi schemi di movimento, quindi, dando ai praticanti uno sguardo quasi "automatico" come se si trattasse di un bodybuilding. L'attenzione, tuttavia, si trova sul movimento stesso; la grande forma esterna è solo un sottoprodotto. "(Cook, 2011, P. 32)"Un atleta non è definito dal suo aspetto ma dal suo modo di muoversi. Il moderno allenamento di forza con i pesi spesso ha più a che fare con il bodybuilding che con le prestazioni atletiche e con i migliori schemi di movimento. Un atleta deve sviluppare modelli di movimento ragionevoli molto prima che debbano preoccuparsi di migliorare le prestazioni. "(Cook, 2011, P. 24)
Penso che queste citazioni rendano molto chiaro cos'è il Functional Training e perché si oppone al bodybuilding. Mentre il bodybuilding pone l'accento sui singoli gruppi muscolari, il Functional Training pone la sua attenzione sui modelli di movimento. La mia teoria è che le persone che si rivolgono al Functional Training provengono per lo più da una delle due aree: sport agonistico o sport per la salute. Penso che queste persone abbiano capito che le crescenti influenze del bodybuilding negli ultimi anni non hanno giovato al loro rispettivo sport. Una citazione di Pavel Tsatsouline su questo sviluppo sarebbe:Nel powerlifter hardcore di New York, il Dr. Ken Leistner, 1980s ha assistito all'esplosione del bodybuilding e ha predetto il declino dell'allenamento della forza efficace. Lui aveva ragione. Proliferazione della forza = mentalità delle dimensioni portano a due sviluppi sfortunati.Innanzitutto, gli atleti hanno iniziato ad equiparare l'allenamento della forza con il bodybuilding. Il risultato è stato 'Hollywood muscle'-all show e no go. Sebbene la nuova razza di sollevatori di pesi americani fosse indubbiamente appassionata, essi, a differenza dei loro predecessori, non potevano tenere una candela per l'orientale Eurquando si trattava di sollevare il ferro.
"In secondo luogo, le donne evitano l'allenamento della forza efficace per paura di diventare ingombranti. Sono contenti di essere deboli perché non sanno che possono diventare più forti senza sviluppare il corpo di un Jesse Ventura. Le signore ricorrono a patetici programmi di alta ripetizione che non fanno nulla per migliorare il tono o la forza muscolare. In effetti, il bodybuilding è la cosa peggiore che sia mai accaduta all'allenamento per la forza "(Tsatsouline, 1999, S.11)
Le parole di Gray Cook su questo argomento sono le seguenti:
"L'attrezzatura da palestra industry ci ha offerto un'altra soluzione. Se una persona non riusciva ad accovacciarsi, ma desiderava ancora lavorare sullo sviluppo della muscolatura della gamba, era lì per aiutare con una pressa per le gambe, un'estensione della gamba e una macchina per curvare le gambe. Con queste macchine, possiamo lavorare la muscolatura della gamba senza mai eseguire i modelli funzionali supportati da questi muscoli ".
Questo è un grosso problema perché i principali motori vengono ancora esercitati mentre gli stabilizzatori sono in ritardo. Gli stabilizzatori non devono lavorare in modo naturale in un modello parziale, durante gli esercizi di isolamento e sulla maggior parte delle macchine con pesi.
"Prendi il movimento prima di fare l'esercizio" (Cook, 2010, S.200)
Tuttavia, eccoci qui. Le moderne attrezzature per il fitness consentono di allenarsi stando seduti e persino comodamente sdraiati. Questa attrezzatura è adatta per spingere e tirare con le braccia, flettendo e premendo con le gambe. L'attrezzatura fornisce anche la flessione, l'estensione e la rotazione del busto senza costringere gli utenti a stare in equilibrio sui loro piedi o ad impegnare naturalmente la muscolatura stabilizzante. Le persone muovono i muscoli senza il peso di controllare il peso corporeo, mantenere l'equilibrio o gestire l'allineamento, ma non è la vita. "(Cook, 2010, S.74)."Personalmente non ho nulla contro il bodybuilding, purché queste filosofie di allenamento siano tenute separate dagli sport competitivi o sportivi (il bodybuilding come sport agonistico, ovviamente, è un'eccezione qui). Questo, purtroppo, spesso non è il caso anche se questo non è colpa dei singoli bodybuilder. Penso, tuttavia, che il Functional Training sia il metodo di scelta nei campi della competizione e degli sport per la salute ed è per questo che lo uso per me stesso. Trovo difficile osservare le persone anziane "legate" a una delle macchine che Gray Cook menziona nella citazione (leg press, leg extension, leg curl) per tutto il tempo sono convinto che gli esercizi di squat, i lunges, i turkish ups o le flessioni sarebbero molto più vantaggiose per i loro obiettivi (probabilmente mantenendo la loro indipendenza). Certo, è assolutamente positivo che queste persone abbiano raccolto la spinta per fare allenamento di forza ma, soprattutto allora, vorrei dare loro la formazione più ragionevole e non penso che le macchine di cui sopra, che sono sicuramente le più comuni in palestre in tutto il mondo, in grado di offrire una tale formazione. Allenarsi seduti è molto comune con la maggior parte delle macchine, ma non è molto specifico. Ok, stiamo tutti seduti per ore ogni giorno, ma dobbiamo anche sederci durante l'allenamento? Inoltre, questo distrugge ogni caratteristica coordinativa che è molto utile per l'interazione armonica di "tutti i sistemi del nostro corpo". Le macchine ci guidano attraverso i movimenti e ci permettono di sollevare pesi che probabilmente non potremmo sollevare senza questa guida. Semplicemente non ci siamo guadagnati di sollevare così tanto peso, ma la macchina ci permette di farlo. E in schemi di movimento che non usiamo quasi mai nella vita di tutti i giorni. Perché dovremmo addestrare modelli di movimento che non abbiamo mai bisogno nella nostra vita quotidiana / sport? L'allenamento funzionale inizia proprio qui e si concentra sul miglioramento dei modelli di movimento relativi alla vita quotidiana e agli sport con attrezzature di allenamento che non solo addestra condizionali ma anche capacità di coordinamento. Oltre all'allenamento con i pesi si possono usare bilancieri, manubri, kettlebell, scarpe da ginnastica, sacchi di sabbia, giubbotti di peso, palle mediche, corde per saltare, file di cavi e molti altri. Anche se esiste una tale varietà di attrezzature per l'allenamento, l'attenzione principale si basa su modelli di movimento ragionevoli, le attrezzature per l'allenamento sono secondarie. L'allenamento funzionale è molto più di un kettlebell, un allenatore di fionda e un sacco di sabbia in combinazione e non ha nulla a che fare con gli atti circensi.Trova gli altri due articoli di questa serie qui:Parte 2: la qualità del movimento di allenamento funzionale viene prima di tuttoParte 3: una catena è forte quanto il suo anello più debole
3 risposte
  1. Elmar
    Elmar dice:

    Genialer Artikel, der mir aus der Seele spricht. Ich sage immer - wenn Du dich beim Formazione hinsetzt, machst Du era falsch. Klar, gibt es da auch Ausnahmen aber als einfache Regel seid Jahren bewährt!

  2. Tom
    Tom dice:

    Ciao Elmar, vielen Dank für dein positives Feedback. Freut mich sehr einen Seelenverwandten gefunden zu haben;) Mit den zwei Teilen meines Artikels welche morgen und übermorgen gepostet werden, ist meines Erachtens das Gesamtbild von Allenamento funzionale dann allerdings noch etwas kompletter, denn Allenamento funzionale noch viel mehr als nur ein Training im Stehen ;) schönen Abend!

  3. Paul Kliks
    Paul Kliks dice:

    Quindi, jetzt nimmt das ganze Form und Gestalt an. Danke für diesen herrlichen Artikel, Tom!

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© aerobis fitness GmbH.